Carattere: piccolo | medio | grande
RIVISTA INTERNAZIONALE di EDAFORUM
ANNO 5/ N. 15 - 31 Ottobre 2009 - Intercultura, nuove povertà , giustizia e ingiustizia sociale.
 
 

IL "DECALOGO DELLA CONVIVENZA" : ALCUNE PAROLE CHIAVE IN ALEXANDER LANGER .

di Riccardo Dello Sbarba

Cercherò di scavare dentro alcune parole chiave del “Decalogo della convivenza” scritto da Alexander Langer nel 1994. Interetnicità è un termine difficile da maneggiare perché contiene dentro di sé l’opposto negativo: l’“etnicità”. Se dici inter-etnico, dici anche etnico. Chi vive in situazioni di coesistenza plurietnica, avverte spesso il disagio di sentirsi “sporcati di etnicità”, pur lavorando per l’inter-etnicità.

 

segue [segue]

 

 

TRA LE RIVE DELLO STESSO E DELL’ALTRO L’UOMO E’ UN PONTE.
STORIE DI CINEMA E DI INTERCULTURA

di Stefano Beccastrini

Credo sia molto vero quanto afferma Barbara  Spinelli, giornalista e scrittrice di profondo spessore morale e civile,  nel suo libro “Ricordati che eri straniero” pubblicato presso la piccola ma valorosa casa editrice della comunità ecclesiale di Bose (si chiama Edizioni Qiqajon, dal biblico nome dell’alberello che Dio fece crescere sulla testa di Giona per concedergli un momento di ombreggiato e sereno  riposo) ossia che ‹‹Grazie allo straniero siamo portati  a chiederci, forse per la prima volta, chi siamo, che cosa vogliamo, da dove veniamo.

segue [segue]

 

 

MULTICULTURALISMO ED EMARGINAZIONE SOCIALE NELLA PROSPETTIVA DI PAULO FREIRE

di Alfredo Tagliavia

L’articolo analizza le prospettive interculturali del pensiero del pedagogista brasiliano Paulo Freire (1921-1997), sviluppate soprattutto nell’ultima parte della sua produzione. L’analisi mostra che il problema della convivenza multiculturale, nel pensiero freireano, non può essere disgiunto dai temi del razzismo e dell’esclusione sociale delle minoranze etniche.

segue [segue]

 

 

 

 

 

 

 

EditorialeEDITORIALE

di Marco da Vela

Le molte e diverse esperienze di educazione degli adulti di questi ultimi anni finalizzata all'inclusione sociale di "soggetti deboli" hanno fatto emergere la necessità di affrontare anche da questo punto di vista il tema "immigrazione".


Editorialesegue [segue]

 

 

L’INCLUSIONE SOCIALE DEI GIOVANI DI ORIGINE STRANIERA. REALTÀ O ILLUSIONE?

di Alessandra Casalbore

L’inclusione sociale dei giovani di origine straniera è una delle nuove sfide che la società italiana deve accettare e risolvere per creare una cittadinanza attiva capace di inglobare e coinvolgere tutti i cittadini, al di là delle appartenenze “etniche”. Il capitale umano, il capitale sociale e il contesto rappresentano i fattori principali che determinano i percorsi che consentono ai figli degli immigrati di raggiungere una posizione sociale più prestigiosa rispetto a quella dei genitori.

 

segue [segue]

 

 

L’EDUCAZIONE DEGLI ADULTI OGGI: C’È UN FUTURO?

di Bruno Schettini

Oggi l’educazione si configura come accompagnamento durante tutto il corso della vita verso il cambiamento e la crescita. Come un aiuto ad ampliare la consapevolezza critica verso stili di vita riflessivi ed emancipativi, che privilegino un approccio autonomo alle scelte che quotidianamente facciamo.

 

segue [segue]

 

 

NEL PROSSIMO NUMERO...

 

NEWSLETTER

 

ACQUISTA I NUMERI DI LLL

 

EDA NELLE REGIONI

PUGLIA

CAMPANIA

TRENTINO

TOSCANA

 

EMILIA ROMAGNA

LAZIO

 

RECENSIONI

 

ALTRI ARTICOLI

 

DOCUMENTI

 

SITOGRAFIA

a cura di Giovanna del Gobbo e Barbara Emil

 

I NUMERI DELLA RIVISTA

n. 1 - Educazione degli Adulti - Lo stato dell'arte

n. 2 - Eda e DIRITTI

n. 3 - Eda e GLOBALIZZAZIONE

n. 4 - Politiche per l'educazione degli adulti: proposte

n. 5 - Eda ed (IM)MOBILITA'

n. 6 - Orientamento ed educazione degli adulti

n. 7 - Eda e nuovi alfabetismi

n. 8 - Eda e pari opportunità per tutti

n. 9 - Paulo Freire e Don Milani: due maestri per l'educazione degli adulti

n. 10 - Eda e pari opportunità per tutti

n. 11 - Educazione degli adulti: a che punto siamo?

n. 12 - Eda e Metodologie didattiche innovative

n. 13 - Uno sguardo all’Europa: verso un'educazione degli adulti comparata

n. 14 - EdA: creatività e innovazione

 

 

 

s

Edaforum

Editore: EdaForum www.edaforum.it - forumeda@edaforum.it
Provider: Kronide Srl www.kronide.it
LLL - Focus on Lifelong Lifewide Learning

Rivista registrata presso il Tribunale di Firenze n. 5414 del 01 marzo 2005
Redazione: c/o Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università degli Studi
Via del Parione 11/B - 50123 Firenze